menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una scuola sempre più digitale con maestri in arrivo da quattro Paesi d'Europa

A San Giovanni in Marignano i rappresentanti del progetto europeo GoDigital

San Giovanni in Marignano e la Scuola delle Maestre Pie da ieri ospitano un meeting internazionale che riguarda l'alfabetizzazione digitale per gli insegnanti della scuola primaria. Il 1 luglio sono infatti arrivati da A. L'obiettivo del progetto, creato nel 2018, è disegnare, sviluppare, sperimentare e valutare un kit completo di attrezzature mediatiche per sostenere le scuole primarie e l'educazione digitale dei ragazzi. Gli strumenti elaborati, in sei “intellectual outputs”, serviranno alle scuole per elaborare un loro personale piano di sviluppo con l'obiettivo di migliorare le competenze degli insegnanti e di conseguenza l’alfabetizzazione digitale degli studenti. Questo di San Giovanni è il penultimo step prima della fase conclusiva a Marzo. Ad accogliere gli esperti internazionali presso la scuola Maestre Pie, sono intervenuti anche il sindaco Daniele Morelli e il vice-sindaco Michela Bertuccioli. Ambedue hanno espresso la grande soddisfazione per la partecipazione a questo progetto da parte della nostra scuola, tanto attuale quanto importante visto il tema trattato.

Il preside Romeo Zammarchi si è unito ai saluti e ha fatto gli onori di casa insieme a Sr Sabrina Pradarelli, la responsabile amministrativa della scuola. Dopo il lavoro e il meeting, per continuare a elaborare materiale per il progetto europeo GoDigital, i rappresentanti delle varie realtà sono stati accompagnati alla scoperta di punti di interesse del nostro territorio.

I sei intellectual outputs che incarnano il lavoro di Go Digital riguardano i seguenti argomenti: Il quadro delle competenze digitali per le scuole primarie; Il processo di valutazione e convalida per gli insegnanti e le scuole alfabetizzati digitalmente, attraverso l’uso di Open Badge e E-Portfolio; Pacchetto e Kit Didattico: Attrezzatura per l’insegnamento e la realizzazione; Piattaforma di apprendimento interattivo; Dalla teoria alla pratica: Implementazione e valutazione; Pacchetto per l’utilizzazione e l’approvazione strategica nelle scuole elementari.

I partecipanti:

Chrystalla Thrasyvoulou - Emphasys Centre - Cipro
Aleksandra Zaj?c - SAN (university Of Social Sciences  - Polonia
Zlatica Kavrakova - Euni Partners - Bulgaria
Desislava Danchova - Euni Partners - Bulgaria
Renata Figlewicz - Publica Fides Found. - Polonia
Anna So?tys - Publica Fides Found. - Polonia
Omiros Alexandros Theologitis - REGIONAL DIRECTORATE OF PRIMARY AND SECONDARY EDUCATION OF CRETE - Grecia
Areti Vouraki - REGIONAL DIRECTORATE OF PRIMARY AND SECONDARY EDUCATION OF CRETE - Grecia

Presenti a rappresentare la scuola Maestre Pie:
Andrea Brugnettini (referente del progetto per le Scuole Maestre Pie dell'Addolorata)
Elena Maltoni (responsabile amministrativo)
Maria Fulgoni (traduttrice)
Katiuscia Fabbri (insegnante della scuola)
Barbara Gulino (insegnante della scuola)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento