menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elementari in festa per il Progetto Amico Sport-Sport a scuola

Fino a sabato ci saranno feste all'insegna dello sport e del divertimento in tutti i plessi elementari riccionesi, mentre 517 bambini delle classi quarte e quinte potranno visitare e mettersi alla prova negli impianti sportivi cittadini

Fino a sabato ci saranno feste all’insegna dello sport e del divertimento in tutti i plessi elementari riccionesi, mentre 517 bambini delle classi quarte e quinte potranno visitare e mettersi alla prova negli impianti sportivi cittadini, dalla pista dell’atletica leggera al pattinodromo, dal campo del baseball, dallo Stadio del nuoto. Si conclude così il Progetto Amico Sport- Sport a Scuola, affidato per l’anno scolastico 2012-2013 ad un pool di associazioni sportive cittadine
 
Sono oltre 2800 gli alunni coinvolti dal progetto che da oltre 15 anni promuove l’educazione motoria nelle scuole della città. “Amico Sport, lo sport a scuola” è un importante progetto di educazione e promozione dell’attività motoria in tutte le scuole per l’infanzia ed elementari della città: comunali, statali e paritarie. Il progetto, partito 15 anni fa, ha coinvolto quest’anno 1043 bambini delle scuole per l’infanzia (n.41 sezioni dei 13 plessi riccionesi) e 1769 ragazzi delle scuole elementari, suddivisi in 89 classi. L’obiettivo è quello di dare un supporto specialistico agli insegnanti per svolgere il programma scolastico, che include anche l’educazione motoria.

Da qui la scelta di affiancare agli insegnati un team di 14 educatori laureati in scienze motorie che, con cadenza settimanale, con un minimo di 20 ore annue per ciascuna classe o sezione, hanno introdotto i ragazzi alla pratica motoria e sportiva, guidandoli, sempre sotto forma di gioco e con attività stimolanti, alla scoperta del proprio corpo. Un’attività di orientamento alla pratica sportiva vera e propria è quella riservata alle ultime classi delle elementari. Per l’anno scolastico che si avvia a conclusione, il progetto Amico Sport è stato previsto un costo complessivo di euro 57.500, sostenuto per intero dall’Amministrazione comunale.

“Riccione è una città che ha sempre avuto una sua forte identità in campo sportivo – commentano il Sindaco Massimo Pironi e l’Assessore allo sport Maurizio Pruccoli - non dobbiamo sottovalutare il valore dell’attività sportiva come fattore dell’educazione e della crescita cognitiva dei bambini e dei ragazzi. Oggi si parla spesso di prevenzione nel campo della salute e di stili di vita corretti. Questo progetto è un segnale forte e concreto che questa Amministrazione vuol dare, puntando soprattutto sull’integrazione tra la scuola e il mondo dello sport. E aldilà delle enunciazioni di principio, non sono molti i comuni che trovano risorse per investire in progetti come Amico Sport”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento