Pronta entro settembre la nuova pensilina

Entro fine settembre, con l'arrivo dell'Autunno e delle prime piogge, gli scolari delle scuole elementari di Morciano potranno contare sulla nuovissima pensilina per proteggersi da temporali e vento

Entro fine settembre, con l’arrivo dell’Autunno e delle prime piogge, gli scolari delle scuole elementari di Morciano potranno contare sulla nuovissima pensilina per proteggersi da temporali e vento. La passerella coperta verrà realizzata grazie ai finanziamenti comunali resi disponibili in seguito alla  I^ esperienza del ‘Bilancio partecipato’  per la gestione delle risorse economiche pubbliche.

 Nel dicembre 2009, al termine dell’esame tecnico di ammissibilità e delle votazioni delle proposte avanzate dai cittadini venne scelto di investire i 110.000 euro messi a disposizione dal Comune per installare una pensilina a protezione dell’ingresso delle scuole di primo grado. La struttura verrà montata sia all’esterno della cancellata, sia all’interno e predisporrà una tettoia altamente resistente sino al portone d’ingresso.

La struttura si comporrà di due corpi: quello esterno lungo 30 metri lineari caratterizzato da campate a mezzaluna di 3 metri di ampiezza, utilizzabile dagli alunni per attendere autobus o genitori all’uscita di scuola, ed uno lungo 40 metri lineari a capate quadrate di 5,5X5,5 metri interamente coperte per giungere dal cancello di ingresso al portone dell’edificio e viceversa. La struttura, conforme alle ultime norme antisismiche, poggia su ampi piloni di cemento armato ed è sostenuta da una struttura in acciaio zincato. La copertura è di colore verde in Pvc impermeabile, ignifugo e armato, ciò significa che è resistentissimo ad abrasioni e lacerazioni, ma anche agli sbalzi termici dai -30° C ai + 70° C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento