rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Santarcangelo di Romagna

Scuole, strutture sportive, edifici pubblici e parchi, interventi di manutenzione per 116 mila euro

Alla Saffi miglioramenti all’accessibilità e ai sottoservizi, al Mazzola nuovo impianto per la produzione dell’acqua calda

Mentre si avvicina l’inizio dell’anno scolastico, proseguono i lavori di manutenzione sulle scuole, ai quali si aggiungono in questi giorni una serie di interventi sugli edifici pubblici, le strutture sportive e i parchi della città. Il principale intervento approvato nei giorni scorsi a seguito del sopralluogo effettuato dai Servizi tecnici comunali insieme alla Direzione didattica riguarda la succursale Saffi della scuola media Franchini. A conclusione del primo stralcio dei lavori per l’adeguamento sismico della palazzina A – del costo di 720mila euro, finanziato per 500 mila euro dal Miur – verrà effettuata una manutenzione straordinaria e sistemazione esterna dell’edificio per un totale di circa 76 mila euro, comprensivi di progettazione e realizzazione dell’intervento.

In particolare, nell’ambito dell’adeguamento sismico in corso, verrà migliorata l’accessibilità complessiva della struttura con la sistemazione della rampa d’accesso per le persone disabili in prossimità dell’ingresso principale su via Galilei, mentre nella zona tra le due palazzine della scuola verranno installate rampe e scale protette da parapetto in acciaio. Saranno realizzati anche nuovi marciapiedi perimetrali e, con l’occasione, sistemate e adeguate alcune porzioni di sottoservizi esistenti con nuove tubazioni e pozzetti.

Oltre all’anno scolastico, anche la stagione sportiva è alle battute iniziali. Proprio per questo, in accordo con la società Young Santarcangelo incaricata per la gestione dello stadio Valentino Mazzola, l’amministrazione comunale ha contribuito a finanziare la riqualificazione dell’impianto di produzione dell’acqua calda a servizio degli spogliatoi del campo di calcio.

L’opera sarà realizzata direttamente dalla società sportiva con una spesa complessiva di 46 mila euro, di cui il 65% – circa 30mila euro – a carico del Comune, come previsto dalla convenzione tra le parti. L’intervento ha l’obiettivo di migliorare l’efficienza energetica della struttura sportiva con il rinnovamento dell’impianto di produzione dell’acqua calda, che sarà implementato con pannelli solari termici in modo da consentire anche un rilevante risparmio nel consumo di energia.

Ammontano invece a circa 10mila euro gli interventi di piccola manutenzione su altri edifici pubblici e nei parchi cittadini, che comprendono pulizia e lavaggio della scuola primaria Pascucci, controlli agli impianti speciali del Museo Storico Archeologico, il trasferimento temporaneo degli arredi scolastici dalla scuola intercomunale di Camerano alla Peter Pan di Poggio Torriana, la sostituzione del vetro di una bacheca del Municipio danneggiata nelle scorse settimane e l’acquisto di doghe in plastica riciclata per sostituire quelle in legno delle panchine e dei tavoli da picnic presenti nel parco pubblico di via Casanova e nelle aree verdi circostanti a San Vito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, strutture sportive, edifici pubblici e parchi, interventi di manutenzione per 116 mila euro

RiminiToday è in caricamento