rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Morciano di Romagna

Morciano di Romagna: scuole, verde pubblico e strade nel Piano triennale delle opere pubbliche

Grande attenzione, nel prossimo triennio, sarà riservata all'edilizia scolastica, con l'efficientamento energetico della scuola dell'infanzia Mariotti e l'ampliamento dell'asilo nido 'Primi Passi'

Scuole, beni di interesse culturale, verde e parchi pubblici. Senza dimenticare la manutenzione delle strade e della rete viaria morcianese. Sono queste alcune priorità individuate dal Piano triennale delle opere pubbliche 2023-2025, approvato recentemente dalla Giunta comunale di Morciano di Romagna. Un piano che traccia le coordinate degli interventi che l'amministrazione comunale, grazie anche agli importanti finanziamenti conseguiti nell'ambito del Pnrr, intende mettere in campo da qui ai prossimi tre anni, in un'ottica globale di potenziamento e ampliamento dei servizi esistenti ma anche di salvaguardia del decoro urbano.

Grande attenzione, nel prossimo triennio, sarà riservata all'edilizia scolastica, con l'efficientamento energetico della scuola dell'infanzia 'Mariotti', l'ampliamento dell'asilo nido 'Primi Passi', la costruzione di un nuovo edificio adibito a mensa per la scuola primaria 'Lunedei', la realizzazione di una nuova ed efficiente palestra a disposizione del polo scolastico e l'ampliamento della scuola secondaria di primo grado 'Broccoli' Anche in ambito culturale/sociale sono in programma interventi importanti. Tra quelli degni di nota: il recupero di Casa Boccioni e delle aree circostanti, il progetto di rigenerazione urbana che ruota attorno al nuovo centro culturale polivalente/biblioteca di via Roma, la rifunzionalizzazione dell'attuale sede della biblioteca in via Pascoli 32, il completamento degli interventi di miglioramento dell'auditorium della Fiera.

Il Piano triennale conferma la sensibilità dell'amministrazione comunale per il verde pubblico e i parchi cittadini, in virtù della loro duplice funzione, sociale e ambientale, con investimenti corposi per quanto riguarda riqualificazione e ampliamento. Quanto alla viabilità, per la messa in sicurezza di carreggiate e aree pertinenziali, si prevedono nel triennio lavori per oltre mezzo milione di euro. Altri due temi centrali sono rappresentati dallo sport e dalla sanità: nel programma triennale rientrano infatti la rigenerazione della palestra comunale di via Largo Centro Studi, il completamento degli interventi di recupero del centro sportivo 'Carlo Brigo', la manutenzione straordinaria della Rsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morciano di Romagna: scuole, verde pubblico e strade nel Piano triennale delle opere pubbliche

RiminiToday è in caricamento