Sei lavoratori irregolari in un negozio: attività chiusa e multa da diecimila euro

Nel medesimo contesto operativo, inoltre, i militari della Stazione Carabinieri hanno proceduto al controllo di 10 giovani intenti ad effettuare attività di "pierre" per conto delle principali discoteche

Nella serata di venerdì a Riccione, i carabinieri assieme al gruppo specializzato dei N.A.S. di Bologna e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Rimini, nonche’ a Funzionari della Direzione Territoriale del Lavoro hanno svolto un ervizio finalizzato a contrastare i fenomeni legati alla carenza di requisiti igienico-sanitari, in materia di tutela della salute e di sicurezza sul lavoro all’interno di strutture ricettive e di somministrazione alimenti e bevande, nonche’ al rispetto dell’ordinanza emessa dal Comune di Riccione in materia di divieto all’esercizio di attività di informazione, promozione e vendita biglietti di locali da ballo su suolo pubblico.
Nella circostanza in particolare sono stati sottoposti a controllo vari locali ubicati nella zona Marano e decine di persone tra dipendenti e gestori, al termine dei controlli è stato sanzionato un esercizio commerciale per l’impiego di personale privo di regolare contratto di lavoro. I carabinieri hanno riscontrato  all’interno del locale la  presenza di sei lavoratori irregolari, staccando una multa da diecimila euro, con conseguente sospensione dell’attività imprenditoriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel medesimo contesto operativo, inoltre, i militari della Stazione Carabinieri hanno proceduto al controllo di 10 giovani intenti ad effettuare attività di  “pierre” per conto delle principali discoteche, comminando complessivamente  sanzioni superiori a mille euro per divieto all’esercizio di attività di informazione, promozione e vendita biglietti di locali da ballo su suolo pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento