rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Riccione

Sei parrocchiani contagiati dopo la gita con il sacerdote

Il don è ancora ricoverato all'Infermi ma le sue condizioni sono in miglioramento

Sono sei i parrocchiani positivi al coronavirus dopo avere partecipato alla gita in Cilento con don Giorgio, sacerdote della parrocchia degli Angeli Custodi di Riccione. Il religioso è risultato positivo al ritorno dalla vacanza e subito sono scattati i tamponi per tutta la comitiva, circa una cinquantina di persone, con i risultati arrivati lunedì. Tra i contagiati alcuni presentano lievi sintomi ma per nessuno è stato predisposto il ricovero in ospedale. E' invece ancora ricoverato all'Infermi don Giorgio, ma le sue condizioni stanno migliroando.

Parroco positivo al covid, tampone per cinquanta fedeli

Nei prossimi giorni proseguiranno i tamponi per altri persone che potrebbero essere venute in contatto con i contagiati. Anche per le persone negative al tampone ma che hanno partecipanto alla gita nel Cilento è stata predisposta la quarantena per le prossime due settimane in via precauzionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei parrocchiani contagiati dopo la gita con il sacerdote

RiminiToday è in caricamento