Senzatetto al riparo nell'ospedale, sesto intervento

Continuano gli interventi dei Carabinieri presso l'ospedale "Infermi". Questa volta intorno alla mezzanotte e mezza della notte tra giovedì e venerdì p arrivata sull'utenza di pronto intervento "112" l'ennesima segnalazione

Continuano gli interventi dei Carabinieri presso l’ospedale “Infermi”. Questa volta intorno alla mezzanotte e mezza della notte tra giovedì e venerdì p arrivata sull’utenza di pronto intervento “112” del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini l'ennesima segnalazione della presenza di un cittadino extracomunitario sorpreso incongruamente a dormire nella sala d’attesa del locale nosocomio: sul posto veniva inviata autoradio del Nucleo Radiomobile, che costatava come l’indesiderato si fosse già allontanato prima dell’arrivo dei militari.

Ad oggi, causa l’approssimarsi dell’inverno e l’abbassamento delle temperature, gli equipaggi dipendenti hanno già svolto 6 interventi presso l’Ospedale “Infermi” in ragione di altrettanti senza tetto  sorpresi a dormire nella sala d’attesa, nei sotterranei e nei reparti infettivi: in tali frangenti, i Carabinieri hanno sempre indirizzato i malcapitati presso idonee  strutture d’accoglienza ove trascorrere la notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento