rotate-mobile
Cronaca

Serena Grandi operata a Santarcangelo per un tumore al seno

Al settimanale "Chi" ha confessato: "Andare sotto i ferri a 60 anni non è uno scherzo, lo so bene. Ho basato tutta la mia vita su due seni enormi e adesso, mah, ne ho solo uno"

In un'intervista a "Chi", Serena Grandi ha fatto una sconvolgente rivelazione: "A novembre mi hanno diagnosticato un tumore al seno, a dicembre mi hanno operato". Al settimanale ha confessato: "Andare sotto i ferri a 60 anni non è uno scherzo, lo so bene. Ho basato tutta la mia vita su due seni enormi e adesso, mah, ne ho solo uno". L'attrice bolognese, ma riminese d'adozione, ha raccontato la scoperta: "Me ne sono accorta grazie ai miei cagnolini. Li avevo nella borsa, sono pesantini e mi sono detta: 'Strano, mi fa male un seno, sarà una botta che ho preso'. Altro che botta, avevo cinque centimetri di carcinoma". Così a novembre ha iniziato a sottoporsi ad esami e accertamenti: "Era un carcinoma subdolo, era sotto quel grasso che era stato messo per il lifting del seno che avevo fatto a febbraio scorso. Alla fine, mi sono ritrovata sotto i ferri il 19 di dicembre". L'operazione è stata eseguita all'ospedale "Franchini" di Santarcangelo. "La verità è che il mio corpo mi ha tradito. Ora non so ancora, penso che ricostruirò tutto quanto, come mi va, quanto mi va, oppure che non farò niente", ha dichiarato a "Chi". Durante questo difficile momento, Serena Grandi non è mai stata sola, anzi ha anche una compagnia inaspettata: "C’è mio figlio, Edoardo, ma poi c'è Corinne Cléry, che mi sta seguendo minuto per minuto, è strana la vita, è stata la mia nemica. E’ come una moglie, noi del resto, siamo la famiglia Ercole, in qualche modo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serena Grandi operata a Santarcangelo per un tumore al seno

RiminiToday è in caricamento