Serie di liti spente dai Carabinieri

Serie di liti nel venerdì di controlli dei Carabinieri. Il primo è stato effettuato dai militari della Tenenza di Cattolica in un bar, dove stavano discutendo per futili motivi alcuni clienti.

Serie di liti nel venerdì di controlli dei Carabinieri. Il primo è stato effettuato dai militari della Tenenza di Cattolica in un bar, dove stavano discutendo per futili motivi alcuni clienti. La seconda discussione è scoppiata in viale Diaz, a Riccione. Protagoniste anche in questa circostanza due persone, una delle quali si è recata al locale pronto soccorso, venendo repertato per lesioni che non hanno permesso ai militari di procedere d’ufficio.

In serata i militari dell’Aliquota Radiomobile di Rimini sono intervenuti in un ristorante in via Briolini, dove era stata segnalata una tra il proprietario ed un cliente che, nel pagare il conto, aveva consegnato una banconota falsa. I Carabinieri, giunti sul posto, dopo aver accertato i fatti, hanno sequestrato una banconota da 20 euro verosimilmente falsa, mentre le due parti sono state rese edotte della facoltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento