menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serve l'intervento dei Carabinieri per risolvere le marachelle di un bimbo

Bambino litiga con i genitori e si barrica nella camera da letto. Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri per farlo uscire. Il fatto è avvenuto venerdì mattina

Bambino litiga con i genitori e si barrica nella camera da letto. Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri per farlo uscire. Il fatto è avvenuto venerdì mattina. A chiedere l'intervento del 112 sono stati i Vigili del Fuoco che segnalavano di essere stati chiamati da una famiglia in quanto un bambino si era chiuso all’interno della propria camera e si rifiutava di aprire la porta, facendo preoccupare i due genitori.

Immediatamente è arrivata sul posto una pattuglia del Nucleo Radiomobile. I Carabinieri prima di far entrare in azione i vigili del fuoco, già presenti per ogni eventuale situazione d’emergenza che si sarebbe potuta verificare, hanno avviato un colloquio con il bambino e dopo una breve opera di persuasione, sono riusciti a convincerlo il piccolo ad aprire spontaneamente la porta della camera ed uscire con enorme sollievo per tutti i presenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento