rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Servizio civile, l'Unione Italiana Ciechi cerca quattro giovani Under 29

L'Uici propone due progetti: Istruzione e formazione dei disabili visivi e Percorsi di inclusione sociale permanente

Sul sito del dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale, è stato pubblicato il bando per la selezione di 56.205 operatori volontari da avviare al servizio civile nell’anno 2022. Quest'anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti offre complessivamente 993 posti in 7 progetti da realizzarsi su tutto il territorio nazionale Italiano. Per partecipare al bando per la selezione di operatori volontari del servizio civile, regolarmente retribuito, è necessario presentare la domanda entro le 14 del 26 gennaio.

I progetti hanno la durata di 12 mesi, con un monte ore annuo di 1.145, per un massimo di 25 ore di servizio settimanale. Il volontario che prenderà servizio riceverà un trattamento economico mensile di 444,30 euro. È inoltre previsto il rilascio a conclusione del servizio di un attestato di espletamento del Servizio civile riconosciuto da un ente terzo.

Per i giovani che hanno fra i 18 e i 28 anni, il Servizio civile universale è un’opportunità per vivere un’esperienza formativa e di cittadinanza attiva all’interno delle comunità che consente di acquisire competenze spendibili successivamente nel mondo del lavoro e di inserirsi in una rete di interessanti relazioni professionali e umane.

La sezione territoriale Uici di Rimini propone due progetti: “Istruzione e formazione dei disabili visivi” e “Percorsi di inclusione sociale permanente” per un totale di posti 4.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, l'Unione Italiana Ciechi cerca quattro giovani Under 29

RiminiToday è in caricamento