rotate-mobile
Cronaca

Servizio civile, tredici posti dedicati al teatro e alla cultura

Con un impegno settimanale di 25 ore e una retribuzione mensile di 444,30 euro

L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino, Arcipelago Ragazzi, Giardini Pensili, Motus, Movimento Centrale, Riccione Teatro e Santarcangelo dei Teatri presentano “Teatro e cultura per riprenderci il futuro” un progetto di impiego per il bando Servizio Civile Universale 2021. Queste sette importanti realtà del panorama culturale nazionale,  per la prima volta tutte assieme, offrono a 13 giovani, tra i 18 e i 29 anni non compiuti, la possibilità di accedere a un percorso formativo e di apprendimento di durata annuale a partire dalla primavera 2022 (periodo esatto in via di definizione), con un impegno settimanale di 25 ore, e una retribuzione mensile di €444,30.

Partecipare al Servizio Civile Universale con questo progetto offre un’opportunità unica per acquisire conoscenze e competenze pratiche nell’organizzazione, nella comunicazione, nel campo delle arti performative, della musica e del cinema, ma più in generale rappresenta un’occasione di crescita  personale e di formazione. Per questo il Servizio civile universale può rappresentare un’utile esperienza da spendere in ambito lavorativo.

La domanda deve pervenire, entro e non oltre le 14 del 26 gennaio esclusivamente in modalità on-line attraverso la specifica piattaforma su https://domandaonline.serviziocivile.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, tredici posti dedicati al teatro e alla cultura

RiminiToday è in caricamento