menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La moglie lo tradisce col fornaio, lui si vendica: zuffa in strada

Tradito dalla moglie, ha cercato di vendicarsi prendendo a cazzotti l’amante della compagnia. E’ quanto accaduto domenica mattina, intorno all’ora di pranzo, in via Del Volontario

Tradito dalla moglie, ha cercato di vendicarsi prendendo a cazzotti l’amante della compagnia. E’ quanto accaduto domenica mattina, intorno all’ora di pranzo, in via Del Volontario. Ad accendere la zuffa, davanti agli occhi di increduli passanti, un albanese di 52 anni che ha affrontato il rivale in amore, un fornaio riminese. Quest’ultimo è riuscito a dileguarsi, rifugiandosi nel suo negozio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 52enne ha prima inseguito il fornaio in auto.

Una volta scoperto dove lavorava, è tornato in bici con un bastone ed un coltello. Prima di aggredirlo è stato bloccato dall’arrivo degli agenti della Volante della Questura di Rimini, che l’hanno denunciato a piede libero per porto d'armi, minaccia aggravata e anche danneggiamento. Gli investigatori hanno anche appurato che prima di passare alle vie di fatto di vendicarsi aveva bucato i pneumatici dell'automobile dell’amante, parcheggiata davanti al negozio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento