rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Sfonda con un tombino la vetrina di un negozio in disuso e si accampa: denunciata

All’arrivo dei militari la donna è stata trovata all’interno del negozio mentre stava preparando un giaciglio di fortuna per poter dormire

I Carabinieri della stazione Rimini Principale, a seguito di segnalazione di un cittadino giunta al numero di emergenza 112, sono intervenuti nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì in via Garibaldi, dove una 40enne romena già nota alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, al fine di guadagnarsi l’accesso ad un negozio di orto-frutta attualmente in disuso, ne ha infranto la porta-finestra utilizzando un tombino. All’arrivo dei militari la donna è stata trovata all’interno del negozio mentre stava preparando un giaciglio di fortuna per poter dormire. La stessa, per giustificarsi del proprio operato, ha riferito di essere stata autorizzata dal proprietario e che, avendo trovato la porta chiusa, aveva rotto il vetro per poter guadagnare l’accesso. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfonda con un tombino la vetrina di un negozio in disuso e si accampa: denunciata

RiminiToday è in caricamento