"Sfugge" ai genitori e danneggia 13 auto in sosta

I Carabinieri, ascoltando alcuni testimoni, hanno appurato che un’oretta prima un ragazzino, con un bastoncino di legno “da spiedino” e per gioco, aveva rigato le auto parcheggiate

“Per gioco” ha danneggiato tredici auto che si trovavano in un parcheggio incustodito di un albergo. L'autore degli atti vandalici, commessi mercoledì pomeriggio a Marebello, è un bimbo di 7 anni. I Carabinieri, ascoltando alcuni testimoni, hanno appurato che un’oretta prima un ragazzino, con un bastoncino di legno “da spiedino” e per gioco, aveva rigato le auto parcheggiate. I proprietari, vistosamente arrabbiati, si sono lamentati con il gestore dell’albergo.

Quest'ultimo ha provveduto a convocare i genitori del “vivace bimbo” affinché si facessero carico dei danni. Mamma e papà però non si sono accorti di quanto il loro piccolo “stesse combinando” perché erano a pranzo ed il bimbo si era allontanato da solo per pochi minuti e, trovato un bastoncino, lo ha spezzato e si “è messo a girare tra le auto”.

Compreso l’accaduto e constatati i danni, i Carabinieri hanno identificato tutti i presenti, affidando il minore alle cure ed alla “vigilanza” dei genitori, invitandoli genitori a farsi carico dei danni causati dal bimbo, raggiungendo un’intesa coi singoli proprietari danneggiati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento