Cronaca Novafeltria

Sgasate e impennate notturne coi motorini truccati, bloccata banda di minorenni

I residenti esasperati per le notti insonni a causa del rumore hanno chiesto l'intervento dei carabinieri, scatta la multa per 8 ragazzini

Dopo una settimana di notti insonni a causa dei rumori provocati da un gruppo di ragazzini che, fino all'alba, giravano per le strade di Novafeltria coi motorini truccati i carabinieri hanno effettuato un blitz su segnalazione dei residenti oramai esasperati. Nella notte tra venerdì e sabato i carabinieri hanno quindi effettuato un controllo mirato sorprendendo un gruppo di 8 minorenni che, in sella agli scooter, sgasavano e impennavano trasformando le vie in un autodromo. Dagli accertamenti è emerso che le due ruote avevano subìto pesanti modifiche alle marmitte rendendole molto più rumorose del normale. Per tutti è così scattata una multa che va da un minimo di 41 a un massimo di 168 euro.

Gli ulteriori controlli da parte dei carabinieri della Compagnia di Novafeltia, che nel corso del fine settimana hanno ispezionato 13 esercizi pubblici, identificato 97 persone e fermato 63 veicoli, hanno portato anche alla denuncia di ulteriori 4 giovani sorpresi ubriachi in strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgasate e impennate notturne coi motorini truccati, bloccata banda di minorenni

RiminiToday è in caricamento