Shopping di alcolici per un minorenne, nei guai il titolare del minimarket

Gli stranieri hanno venduto al giovanissimo alcune bottiglie senza accertarsi se fosse maggiorenne

Nell'ambito di una serie di controlli mirati, finalizzati al contrasto della vendita di alcolici ai minorenni, gli agenti del Commissariato estivo di Bellaria hanno denunciato il titolare e il dipendente di un minimarket. Nella serata di venerdì gli agenti si sono appostati nei pressi del negozio, gestito da un bengalese, sul lungomare. Intorno alle 23 si è presentato un ragazzino, evidentemente minorenne, che ha chiesto degli alcolici. Il dipendente del minimarket, come se nulla fosse, lo ha servito infilando alcune bottiglie in un sacchetto di carta senza nemmeno chiedere al giovanissimo un documento. Gli agenti sono entrati in azione bloccando tutti quanti. Per il dipendente e il titolare, oltre alla multa, è scattata la segnalazione alle autorità amministrative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

Torna su
RiminiToday è in caricamento