Shuttle Rimini Bologna, nuove fermate a Misano, Cattolica e Gabicce

Dal 1 giugno si completa il collegamento su gomma tra la riviera di Romagna e l'hub aeroportuale felsineo

È un nuovo efficiente e apprezzato sistema/modello di mobilità. Vola, in poco più di un anno di attività, a quota 50 mila passeggeri trasportati. Con le sue 10 corse quotidiane di andata e ritorno, un servizio attivo 365 giorni l’anno, lo Shuttle Rimini Bologna completa dal 1° giugno anche il collegamento con tutte le destinazioni del litorale sud della riviera romagnola. I passeggeri ina arrivo da Bologna troveranno al capolinea di Riccione, mini bus pronti da accompagnarli davanti alla porta della loro punto d’arrivo finale, abitazione o albergo, a Misano, Cattolica e Gabicce. Il servizio, verso e da questi comuni, è facilmente prenotabile on line su www.shuttleriminibologna.it ed il costo complessivo dell’intera tratta, compreso trasporto personalizzato finale è di 35 euro. Procedura identica e altrettanto semplice, anche per chi ha bisogno, invece, di raggiungere l’aeroporto Marconi dalla costa verso Bologna.

E sempre dal capoluogo regionale, dalla sua fermata allo scalo aereo felsineo, lo Shuttle RN-BO apre un nuova linea dedicata alla riviera e ai suoi divertimenti estivi. Partenza alla mattina (h 8.15) e rientro alla sera (17.15), un bus trasporta ad “Acquafan” turisti e bagnanti a un costo estremamente vantaggioso: 49 euro, compreso il biglietto d’ingresso al parco riccionese. “Con il nuovo collegamento con Misano, Cattolica e Gabicce serviamo tutta la costa di Romagna anche direzione sud. Un servizio, comodo, veloce, economico, che risponde sia i bisogni degli abitanti del territorio sia allo sviluppo dell’incoming turistico sia d’affari sia estivo e per le grandi manifestazioni internazionali di Rimini Fiera-  – spiega Roberto Benedettini, amministratore unico Vip Srl e dell’omonimo gruppo di autotrasporti, che ha progettato e realizzato il progetto Shuttle RN BO - Oggi collegamenti e trasporti sono elemento essenziale di un territorio. Sistema di mobilità significa offrire piena integrazione tra i vari vettori: aerei, treno, auto e soprattutto bus. Questi ultimi sono sempre più apprezzati e richiesti, per le loro caratteristiche, da ogni tipologia di viaggiatore.”

“Il servizio che prenderà il via il primo giugno rappresenta un ulteriore passo verso quel rapporto virtuoso tra pubblico e privato che comporta benefici per tutto il territorio: sia per i turisti che per misanesi – commenta invece Stefano Giannini sindaco di Misano - Grazie all’implementazione del servizio e all’investimento del gruppo Benedettini, l’area sud della provincia è collegata ad un hub sempre più internazionale come è divenuto l’aeroporto di Bologna”.  Opinione positiva anche da parte del sindaco di Gabicce Mare, Domenico Pascuzzi: “Accogliamo con piacere la notizia del collegamento con l’aeroporto di Bologna fino a Gabicce Mare. Un risultato importante che crea valore aggiunto alla nostra città e al nostro territorio. Da oggi saremo più facilmente raggiungibili da turisti stranieri che potranno ammirare la nostra variegata offerta turistica dedicata a famiglie, bambini, amanti dello sport e della bicicletta".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento