rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

Per il Shuttlemare è tempo di bilanci, i passeggeri sono triplicati rispetto all'estate 2021

Sono stati quasi 41.500 i passeggeri trasportati nel periodo estivo, quasi triplicati rispetto ai circa 15.000 dello scorso anno

Shuttlemare promosso dagli utenti. Il questionario di gradimento sul servizio che Start Romagna ha sottoposto ai clienti registrati sulla piattaforma di prenotazione, ha restituito un giudizio positivo sul servizio di trasporto a chiamata promosso dal Comune di Rimini per agevolare gli spostamenti verso il mare con una modalità comoda, sicura ed ecologica. Il progetto, lanciato sperimentalmente nell’estate 2021, ha visto una notevole crescita nella sua seconda edizione: sono stati quasi 41.500 i passeggeri trasportati nel periodo estivo, quasi triplicati rispetto ai circa 15.000 dello scorso anno. Il questionario è stato inviato a circa 5mila indirizzi e-mail, ottenendo in risposta oltre 600 compilazioni.

Molto positivo il giudizio di soddisfazione complessiva, pari a 8.24. Ottime valutazioni anche per la comodità (8.86), la prenotazione con applicazione (8.82), la facilità di utilizzo dell’app (8.45) e l’accessibilità per gli utenti con disabilità (8.39). Leggermente inferiore il punteggio relativo alla puntualità, pari a 7.47, aspetto che ha risentito del notevole incremento della domanda rispetto all’anno precedente.

Il sondaggio rivela anche che gli utilizzatori sono inclini a promuovere il servizio verso i propri conoscenti. Altro aspetto interessante emerso dal sondaggio è relativo al risvolto ecologico del servizio: la metà degli intervistati, infatti, avrebbe utilizzato la macchina o il ciclomotore se non ci fosse stato Shuttlemare. Sono infine pervenuti contributi e suggerimenti che saranno valutati nella costruzione del progetto 2023.

“Il gradimento per il servizio e il numero di utilizzatori di Shuttlemare quasi triplicato in un anno - commenta l’assessora alla mobilità Roberta Frisoni - sono risultati che ci stimolano a proseguire quel lavoro verso l’ampliamento dei servizi rivolti a cittadini e turisti per una mobilità sempre più attenta all’ambiente, capace di intercettare le opportunità offerte dalla tecnologia, con l’obiettivo di alleggerire il peso delle auto private sulle strade della città, consentendo un utilizzo sempre più capillare del trasporto pubblico sostenibile e dei parcheggi scambiatori a monte della ferrovia. I risultati di questa indagine sul gradimento del servizio saranno ora al vaglio dei tecnici del Comune di Rimini, Agenzia Mobilità e di Start Romagna - che ha realizzato il servizio - per raccogliere informazioni in vista di possibili implementazioni o miglioramenti del servizio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Shuttlemare è tempo di bilanci, i passeggeri sono triplicati rispetto all'estate 2021

RiminiToday è in caricamento