Si accampano vicino al Delfinario: la polizia li allontana

Serie di pattugliamenti degli agenti della Volante della Questura di Rimini. Lunedì mattina i poliziotti hanno identificato sei stranieri che stavano bivaccando nei pressi del Delfinario

Serie di pattugliamenti degli agenti della Volante della Questura di Rimini. Lunedì mattina i poliziotti hanno identificato sei stranieri che stavano bivaccando nei pressi del Delfinario. Due di loro, un tunisino ed un marocchino, sono risultati già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. Un altro tunisino, risultato non in regola col permesso di soggiorno, è stato denunciato anche per porto di oggetti atti ad offendere poiché trovato con un coltello.

Nella nottata tra lunedì e martedì sono state denunciate due prostitute, una romena di 21 anni per inosservanza all'ordinanza del sindaco, mentre un'ungherese di 22 anni per non aver ottemperato al foglio di via. Altre due giovani, una romena di 23 anni ed un'albanese di 24, sono state identificate lungo la Statale Adriatica. Nella nottata è stato denunciato un riminese di 24 anni poiché trovato con 1,8 grammi di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento