rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Riccione

Si aggirava tra gli ombrelloni e rubava borse e cellulari: arrestato 18enne

E’ finito nella rete degli agenti del Posto di Polizia di Riccione l’uomo che nella mattinata di giovedì aveva “ripulito” borse e zaini lasciati incustoditi sotto gli ombrelloni da turisti impegnati nelle attività balneari. A finire in manette è stato un giovane ragazzo, da poco maggiorenne

E’ finito nella rete degli agenti del Posto di Polizia di Riccione l’uomo che nella mattinata di giovedì aveva “ripulito” borse e zaini lasciati incustoditi sotto gli ombrelloni da turisti impegnati nelle attività balneari. A finire in manette è stato un giovane ragazzo, da poco maggiorenne, della provincia di Lecco. Il giovane aveva messo a segno i suoi colpi nella prima mattinata di giovedì, quando alcuni turisti - approfittando del fresco e della scarsa presenza in spiaggia di gente – hanno lasciato le proprie borse sotto gli ombrelloni per fare una passeggiata in riva al mare o per fare un bagno. 

E così, dopo aver accertato che non vi fosse nessuno ad osservarlo o vigilare le borse, il ragazzo è entrato in azione asportando tutto quello che poteva portar via: portafogli, documenti, chiavi, cellulari, tablet. Ma il ladro non aveva ben calcolato la situazione. Il giovane ragazzo, infatti, non si è accorto che due poliziotti erano appostati in spiaggia proprio al fine di garantire tranquillità ai cittadini e turisti in spiaggia.

Dopo aver compiuto l’ultimo colpo, sono intervenuti i poliziotti riuscendo a bloccare il giovane. Immediatamente condotto presso il posto di polizia di Riccione per i necessari accertamenti in ordine all’identità, il ragazzo ha ammesso la propria responsabilità.

I poliziotti hanno pure effettuato una perquisizione presso la stanza di albergo presso la quale domicilia il ragazzo: lì gli operatori hanno trovato un altro ragazzo, con pregiudizi di polizia per reati contro la persona e contro il patrimonio. Dopo aver recuperato la refurtiva, i poliziotti hanno provveduto a riconsegnare gli oggetti rubati ai legittimi proprietari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggirava tra gli ombrelloni e rubava borse e cellulari: arrestato 18enne

RiminiToday è in caricamento