Si aggiravano con cacciaviti e forbici: due nomadi denunciate dalla Polizia

Gli agenti della Volante della Questura di Rimini sono intervenuti in seguito ad una richiesta al 113 in via Verga, dove era segnalata la presenza di due nomadi aggirarsi con fare sospetto

Si aggiravano con due cacciaviti e un paio di forbici. Due giovani di nazionalità serba, rispettivamente di 18 e 20 anni, sono stati denunciati a piede libero per porto di armi ed oggetti atti ad offendere. Gli agenti della Volante della Questura di Rimini sono intervenuti in seguito ad una richiesta al 113 in via Verga, dove era segnalata la presenza di due nomadi aggirarsi con fare sospetto. Le due sono state trovate dopo pochi minuti e denunciate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento