Si disinteressa dell'acquisto, ma non restituisce l'oggetto: denunciato

Interessato all'acquisto di un carretto per panini, si è fatto recapitare a casa l'oggetto. Una volta ricevuto, si è detto non disponibile a concludere l'affare, senza però provvederne alla restituzione

Interessato all'acquisto di un carretto per panini, si è fatto recapitare a casa l'oggetto. Una volta ricevuto, si è detto non disponibile a concludere l'affare, senza però provvederne alla restituzione. Un riminese di 38 anni è stato denunciato a piede libero per truffa ed insolvenza fraudolenta. A muovere le indagini della Polizia è stata la denuncia sporta dalla vittima, un cittadino palermitano, che aveva messo in vendita su internet il carretto al prezzo di 2.700 euro.

Il riminese, dicendosi interessato all'acquisto, ha chiesto al siciliano se era possibile ricevere il carretto a casa per visionarlo, pagando le spese di spedizioni. Una volta ricevuto, il riminese ha deciso di non concludere l'affare, senza però restituire l'oggetto al proprietario. A quel punto il siciliano, dopo diversi solleciti, ha deciso di sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento