Cronaca

Si è spento Alberto Pascucci, imprenditore del caffè e grande appassionato di moto

Il suo brand è stato legato anche al mondo della MotoGp sponsorizzando piloti del calibro di Marco Simoncelli e la Sic58 Squadra Corse

Si è spento mercoledì mattina, all'età di 88 anni nella sua Montecerignone, Alberto Pascucci fondatore dell'omonima azienda di caffè e grande appassionato di motociclismo. Tra i più noti produttori di caffè in Italia, il suo brand è stato legato anche al mondo della MotoGp sponsorizzando piloti del calibro di Marco Simoncelli e la Sic58 Squadra Corse ma, anche, aiutando i centauri del territorio ad entrare nel circus delle due ruote. Pascucci aveva ereditato lo storico ed omonimo brand fondato nel 1883 negli anni ‘50 fu lui a dare impulso al processo di industrializzazione dell’azienda installando il primo impianto produttivo proprio a Monte Cerignone. La diffusione dei prodotti Pascucci ancora oggi è capillare: se a Rimini “Pascucci” è sinonimo di caffè, nel 2000 era stata lanciata la catena in franchising del marchio Caffè Pascucci shop: 650 i punti vendita nel mondo (“solo” 40 in Italia, 50 negli States e il resto in gran parte in Asia).

WhatsApp Image 2021-06-09 at 16.04.47-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento Alberto Pascucci, imprenditore del caffè e grande appassionato di moto

RiminiToday è in caricamento