Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Si è spento Gabriele Morelli, segretario regionale CNA dal 2005 al 2013

Ex presidente di Aeradria (dal 2003 al 2005) e già candidato sindaco per il centrosinistra a Bellaria nell'ultima legislatura

Si è spento nella notte tra martedì e mercoledì, all'età di 63 anni dopo una malattia, Gabriele Morelli segretario regionale CNA dal 2005 al 2013, ex presidente di Aeradria (dal 2003 al 2005) e già candidato sindaco per il centrosinistra a Bellaria nell’ultima legislatura. Stimato e apprezzato per le sue doti umane e professionali, aveva 63 anni, laureato in Economia e Commercio, era un dirigente regionale della Cna, dopo una carriere iniziata a fine anni 70 alla sede territoriale cittadina. 

"Cna Emilia Romagna - scrive in un comunicato stampa - piange la scomparsa di Gabriele Morelli che è stato, per un  lungo periodo, dal 2005 al 2013, Segretario regionale Cna. Morelli, prima di svolgere l’incarico di Segretario era stato Direttore di Ecipar Emilia Romagna, l’ente di formazione regionale Cna e, successivamente, Presidente di Fondartigianato". “La Cna prova oggi un grande dolore per la scomparsa di Gabriele - commenta Paolo Govoni, Presidente Cna Emilia Romagna - per le sue grandi doti umane e per la sua professionalità e impegno nell’associazione a favore degli artigiani e di tutte le imprese della nostra regione. Con Morelli la Cna ha concretizzato importanti progetti di sviluppo e consolidato il proprio ruolo di organizzazione di riferimento nel mondo della rappresentanza“.

“E’ un grande dolore che proviamo tutti noi di CNA  per la scomparsa di Gabriele - commenta Mirco Galeazzi, Presidente Cna Rimini – ricordiamo le sue grandi doti umane la sua professionalità e l'impegno nell’Associazione a favore degli artigiani di tutte le imprese riminesi e della nostra regione. Con Morelli la Cna ha concretizzato importanti progetti di sviluppo e consolidato il proprio ruolo di organizzazione di riferimento nel mondo della rappresentanza“.

"Ricordo con affetto e stima Gabriele Morelli, un uomo leale e corretto - lo ha ricordato Mauro Gardenghi, segretario Confartigianato Provincia di Rimini. - Ci siamo trovati spesso sul comune interesse di tutelare le piccole e medie imprese artigianali del territorio e tutta la Confartigianato gli ha sempre riconosciuto doti professionali e umane non comuni. Siamo vicini ai famigliari in questo momento di dolore e aggiungo il ricordo personale di un uomo davvero speciale e grande amico".

IL PD DI BELLARIA - "Vorremmo ricordarlo per il suo grande attaccamento al nostro paese - è il ricordo del Partito Democratico bellariese - che lo portarono nel 2014 ad accettare la difficilissima sfida per diventare Sindaco della nostra città. Una sfida che tutti quanti noi, e lui in particolare, eravamo ben consci fosse molto impegnativa.  Ma con il suo spirito combattivo e leale Gabriele ha accettato senza remore e assolutamente convinto di poter dare una mano concreta alla sua città. La sua esperienza professionale e politica è stata una importante risorsa non solo per il nostro partito ma anche per la nostra realtà cittadina. Nonostante la sconfitta elettorale ha voluto proseguire con coraggio la sfida dai banchi della minoranza, anche se per un breve periodo. Una volta uscito dal Consiglio Comunale ha proseguito comunque nel suo impegno fino al giorno prima della sua morte ha voluto essere partecipe delle discussioni che riguardano i temi di stretta attualità del nostro Comune".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento Gabriele Morelli, segretario regionale CNA dal 2005 al 2013

RiminiToday è in caricamento