rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Si installano abusivamente nell'hotel chiuso, gli ospiti indesiderati sgomberati dalla polizia

A dare l'allarme è stato il vicino di casa che ha visto tre individui scavalcare la recinzione e infilarsi nella struttura ricettiva

Nella serata i mercoledì, intorno alle 21.30, tre Volanti della polizia di Stato sono intervenute in un hotel chiuso di Marina Centro dove erano stati segnalate persone che si erano introdotte abusivamente nella struttura ricettiva. A dare l'allarme è stato un vicino di casa che, nell'oscurità, ha visto tre ombre scavalcare la recinzione dell'albergo e infilarsi al suo interno. Sul posto, oltre al personale della Questura, è arrivato anche il prorpietario e sono iniziati i controlli nei vari piani. Mentre gli agenti cercavano gli ospiti indesiderati, tre giovani sono riusciti a fuggire scappando da un balcone del primo piano facendo perdere le proprie tracce. Altri due ospiti indesiderati, che si erano installati in una stanza, sono stati fermati dalle divise. I giovani, entrambi extracomunitari già noti alle forze dell'ordine e privi di documenti, hanno dichiarato di essere minorenni. Portati in Questura per gli accertamenti, solo uno è risultato avere meno di 18 anni ed è stato affidato ai servizi sociali. Entrambi sono stati denunciati per per invasione di edifici e danneggiamento mentre, il maggiorenne, dovrà anche rispondere di false attestazioni sull'identità personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si installano abusivamente nell'hotel chiuso, gli ospiti indesiderati sgomberati dalla polizia

RiminiToday è in caricamento