Si masturba guardando le bagnanti, nei guai un uomo dell'est Europa

Alcuni turisti si sono accorti delle strane manovre del maniaco e hanno chiamato i carabinieri. Per lo straniero è scattata la denuncia per atti osceni in luogo pubblico

Raptus di autoerotismo, nella giornata di mercoledì, sulla spiaggia tra Misano e Riccione con un uomo che ha iniziato a masturbarsi guardando le bagnanti. Alcuni passanti si sono accorti delle strane manovre del maniaco e hanno chiamato i carabinieri. Sul posto è arrivata una pattuglia dell'Arma con i militari che hanno pizzicato un 53enne, originario dell'est Europa, a torso nudo e sono con gli slip. Portato in caserma, al termine degli accertamenti di rito è stato denunciato a piede libero per osceni in luogo pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento