Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Si presenta ai carabinieri per una denuncia e gli cade dalla tasca una busta di cocaina rosa

Lo stupefacente era tra le pagine del passaporto, dalla perquisizione dell'uomo è spuntato anche un coltello che gli è valso il deferimento per porto ingiustificato di armi

Una scena decisamente comica quella che è costata a un 31enne la denuncia per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere e la segnalazione in Prefettura come assuntore di stupecenti. L'uomo, presentatosi in casermadai carabinieri di Riccione per sporgere una denuncia per lo smarrimento di un documenti, nell'estrarre il passaporto e consegnarlo ai militari, il carabiniere si è accorto che tra le pagine c'era una bustina con della strana polvere rosa che, dalle analisi, si è rivelata essere cocaina. Fermato e sottoposto a perquisizione, il 31enne è stato trovato in possesso anche di un coltello. Per l'uomo, oltre alla denuncia, è scattata la segnalazione in Prefettura come assuntore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si presenta ai carabinieri per una denuncia e gli cade dalla tasca una busta di cocaina rosa
RiminiToday è in caricamento