Si presenta al pronto soccorso con gravi ferite da accoltellamento

La vittima, senza documenti, si è trascinata fino all'ingresso dell'Infermi. Caccia serrata agli aggressori

Si sarebbe trascinato da solo fino all'ingresso del pronto soccorso dell'Infermi e, una volta davanti ai medici, è crollato a terra a causa delle diverse ferite da coltello che aveva all'addome. E' un vero e proprio giallo quello su cui stanno indagando i carabinieri di Rimini e che, da domenica, vede gli inquirenti impegnati a ricostruire quanto accaduto. L'aggressione si è verificata all'alba di domenica quando la vittima, un uomo senza documenti, è arrivato all'Infermi in gravi condizioni per le ferite riportate ed è stato immediatamente soccorso dai sanitari che, proprio per la natura delle lesioni, hanno dato l'allarme ai carabinieri. Ricoverato, il ferito non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento