Si riunisce il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza: 'i reati a Rimini sono in calo'

Dopo i recenti fatti di violenza in centro storico, le forze dell'ordine prendono provvedimenti

Si è tenuto nella giornata di martedì, presieduto dal Prefetto Peg Strano Materia, un Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica ai fini dell’esame della situazione dell’ordine e sicurezza pubblica nel capoluogo anche in riferimento ad alcuni recenti episodi verificatisi nel centro storico di Rimini

Nel corso dell’incontro, cui hanno partecipato i vertici provinciali delle Forze di polizia e l’Assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaaded ed il Comandante della Polizia Municipale di Rimini,  è stato evidenziata una complessiva diminuzione dei delitti seppur in presenza di un lieve incremento di fatti caratterizzati dall’uso di violenza.

Per questi ultimi, in particolare per quelli che nelle ultime settimane hanno suscitato preocupazione tra residenti e frequentatori del centro storico, dall'incontro è emerso che 'la risposta delle Forze di polizia, dei militari che pattugliano Piazza Tre Martiri nonché della Polizia Municipale di Rimini è stata non solo pronta ed immediata, ma anche efficace in termini di risultati, essendo stati assicurati alla giustizia o denunciati coloro che si erano resi responsabili dei reati'.

Nel comunicato stampa diffuso dalla Prefettura si sottolinea che la 'risposta che non è solo frutto di una successiva e necessaria fase repressiva, ma discende da una permanente azione di coordinamento attuata sia attraverso un’attenta programmazione dei servizi – a partire dal piano coordinato di controllo del territorio – sia attraverso la costante osservazione ed analisi di quanto quotidianamente accade, allo scopo di “attualizzare” le azioni di contrasto alla commissione di reati e quelle di prevenzione per fenomeni criminosi o delittuosi eventualmente insorgenti'.

'Peraltro - prosegue la nota - l’attenzione verso le problematiche connesse all’ordine e alla sicurezza pubblica in questo territorio è ulteriormente sottolineata dalla presenza costante, quasi per l’intera settimana, di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Emilia-Romagna richieste dal Questore di Rimini per le specifiche peculiarità connaturate al servizio istituzionale assolto da tale personale'.

I rappresentanti delle Forze dell’Ordine hanno, quindi, unanimemente escluso – nei rispettivi ambiti di intervento - situazioni di emergenza o comunque di allarme e lo stesso assessore Sadegholvaad, nel ringraziare i tutori dell’ordine per la preziosa attività svolta, ha sostenuto ogni possibile presenza – anche in termini di deterrenza - di uomini in divisa, per i quali l’Amministrazione comunale manifesta il più vivo apprezzamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Prefetto, dopo aver evidenziato l’impegno sempre profuso al fine di non trascurare alcun significativo accadimento, ha infine annunciato l’intento di convocare in novembre uno specifico Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica - esteso alle associazioni di categoria e agli altri soggetti potenzialmente coinvolti – in vista delle festività natalizie, periodo tradizionalmente interessato da maggiori flussi di persone e di denaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento