Si scatenano le fiamme nel garage, distrutte due auto e uno scooter

Il rogo è divampato nella notte tra giovedì e venerdì, dichiarato inagibile un appartamento al piano terra

L'allarme è scattato verso le 3, nella notte tra giovedì e venerdì, quando le fiamme sono divampate in un garage sotterrano di via Barchi a Rimini. Sul posto sono accorse le squadre dei vigili del fuoco ma, nonostante l'impegno, il rogo ha completamente distrutto due auto, uno scooter e diverse biciclette custodite nella rimessa. Il denso fumo, sprigionato dal rogo, è risalito fino agli appartamento costringendo i residenti ad uscire di casa. L'appartamento maggiormente interessato, che ha riportato danni da fumo ed è stato temporaneamente dichiarato inagibile,, è stato quello al piano terra che, al momento dell'incendio, era vuoto. Il personale del 115 ha lavorato fino alle 6.30 prima di dichiarare il cessato pericolo e, con tutta probabilità, a scatenare l'incendio è stato un cortocircuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento