rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Si sistemano i sentieri per gli appassionati di trekking, 360 mila euro per 17 interventi di manutenzione

Si tratta di interventi finalizzati ad una migliore accessibilità e fruizione dei sentieri presenti nel territorio

La Provincia di Rimini stanzia 360 mila euro ai Comuni per la manutenzione straordinaria dei sentieri. Dopo l’assegnazione di contributi ad associazioni, enti no profit e cooperative di comunità per la manutenzione ordinaria dei sentieri e dei percorsi escursionistici della provincia, è stata infatti completata l’istruttoria dei progetti presentati dai Comuni per la manutenzione straordinaria.

“Il territorio della provincia di Rimini – commenta il presidente Riziero Santi - dispone di una fitta rete sentieristica e di percorsi naturalistici di pregio, che rappresentano un punto di forza dell’intero sistema territoriale. Nell’ambito delle proprie competenze, e nello spirito di quel Patto per il Lavoro e per il Clima che abbiamo appena sottoscritto, è volontà della Provincia favorire la valorizzazione dell’ambiente e dell’entroterra, in particolare promuovendo interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete di sentieri e percorsi escursionistici che costituiscono parte integrante del proprio patrimonio ambientale, naturalistico, paesaggistico e culturale".

Su 19 progetti presentati, sono 17 quelli approvati e ammessi a contributo per complessivi 360 mila euro. Si tratta di interventi finalizzati ad una migliore accessibilità e fruizione dei sentieri presenti nel territorio, anche in relazione a lavori inerenti il possibile recupero o miglioramento delle condizioni di normale utilizzo dei sentieri in funzione, ad esempio, delle loro condizioni idrogeologiche; altri interventi riguardano la realizzazione o il ripristino parziale o totale della segnaletica orizzontale e verticale nei sentieri esistenti e cartografati nella rete dei sentieri mappati dal Cai o dalla Regione Emilia-Romagna. Il bando, pubblicato nel dicembre scorso dalla Provincia, prevedeva anche il finanziamento di interventi di realizzazione di nuovi sentieri e di recupero di sentieri storici caduti in disuso, per fini paesaggistici, culturali e turistici.

Tra gli interventi finanziati, quello dell’Unione dei Comuni Valle del Marecchia che prevede la manutenzione straordinaria dei sentieri di Fonte Buona nei dintorni di Montebello (Comune di Poggio Torriana), il Percorso Colline del Comune di Misano Adriatico, i sentieri Cai 011, 019 e 020 nel Comune di Gemmano e il completamento dei percorsi di Monte Montone nel Comune di Montecopiolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sistemano i sentieri per gli appassionati di trekking, 360 mila euro per 17 interventi di manutenzione

RiminiToday è in caricamento