Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Si taglia le vene a scuola, studentessa minorenne trasportata d'urgenza in ospedale

La ragazzina ha compiuto il gesto di autolesionismo nella mattinata di venerdì in un istituto riminese, sul posto sono intervenuti i carabinieri

Momenti di paura in un istituto superiore riminese dove, nella mattinata di venerdì, una studentessa minorenne ha compiuto un gesto di autolesionismo. Secondo quanto emerso, si omettono tutti i particolari per non rendere riconoscibile la ragazzina, la giovane che frequentava il primo anno intorno alle 9.30 sarebbe uscita dall'aula per recarsi in bagno. Poco dopo è stata ritrovata con le braccia e le vene tagliate mentre perdeva sangue. E' scattato l'allarme e, sul posto, è intervenuta l'ambulanza del 118 e una pattuglia dei carabinieri. La studentessa è stata soccorsa e trasportata in ospedale, dove non sarebbe in pericolo di vita, mentre i militari dell'Arma hanno svolto gli accertamenti di rito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si taglia le vene a scuola, studentessa minorenne trasportata d'urgenza in ospedale
RiminiToday è in caricamento