menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Siamo venute in Italia per prostituirci"

I Carabinieri di Riccione sono stati impegnati nella nottata tra mercoledì e giovedì in un servizio straordinario di controllo finalizzato a contrastare il fenomeno della prostituzione su strada

I Carabinieri di Riccione sono stati impegnati nella nottata tra mercoledì e giovedì in un servizio straordinario di controllo finalizzato a contrastare il fenomeno della prostituzione su strada. Il territorio della Perla Verde, pur avendo meno problemi rispetto ai limitrofi territori, ha registrato nell’ultimo periodo un costante spostamento verso viale D’Annunzio delle prostitute in atteggiamenti ammiccanti. Il servizio ha visto impegnate diverse pattuglie.

Al termine del servizio sono state accompagnate una quindicina di ragazze, tutte di nazionalità rumena e bulgara di età compresa tra i 20 ed i 30 anni. Una ventenne romena, domiciliata in Riccione, è stata denunciata per inottemperanza al foglia di via. Per tutte le controllate si è provveduto alla redazione di “interviste” per cittadini stranieri, dalle quali è emerso di essere tutte dimoranti a Rimini, in residence o appartamenti, e di essere entrate in Italia al solo scopo di prostituirsi mediante segnalazioni di altre amiche già intente a prostituirsi nel nostro paese.


Alcune hanno intrapreso questa carriera in altre nazioni europee prima di trasferirsi in Italia. Inoltre nel controllo è stato identificato un  transessuale italiano di origine foggiana. “E’ con piena soddisfazione che verifico la collaborazione tra le varie forze per combattere questa piaga sociale. Ci si auspica che si continui questo percorso e sinergia per recidere definitivamente questo problema”, ha commentato il sindaco Massimo Pironi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento