menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sindacati contro l'Area Vasta: "Ignorati da un anno e mezzo"

Cgil, Cisl e Uil snobbate dai dirigenti dell'Area Vasta sanità? E' la dura protesta che i tre sindacati di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini rivolgono ai presidenti di tutte le conferenze socio-sanitarie romagnole

Cgil, Cisl e Uil snobbate dai dirigenti dell'Area Vasta sanità? E' la dura protesta che i tre sindacati di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini rivolgono ai presidenti di tutte le conferenze socio-sanitarie romagnole. In indirizzo anche l'assessore regionale alla Sanità Carlo Lusenti. Nella lettera aperta i sindacati lamentano di aver richiesto e sollecitato un incontro ormai da un anno e mezzo, ma senza alcuna risposta.

Quindi Cgil, Cisl e Uil vanno al punto: che fine hanno fatto i progetti del governo a livello romagnolo della sanità pubblica? La domanda è che ne è stato “dell’applicazione della direttiva regionale sulla regolamentazione delle relazioni in Area Vasta che prevede passaggi delicati fra cui la definizione dell’Accordo Quadro, la nomina del Coordinatore, del Direttore Operativo e del suo staff, la definizione del piano delle attività e delle convenzioni attuative; passaggi che necessitano un reale confronto con le organizzazioni confederali sulle strategie e scelte di Area Vasta durante tutte le fasi della loro elaborazione”.

Insomma, sanità immobile. Per i sindacati delle quattro città romagnole “spiace prendere atto che è già la terza volta che le scriventi Organizzazioni Sindacali chiedono un incontro sul tema in oggetto senza ottenere alcuna risposta, se non un generico impegno che, nei fatti, da circa 18 mesi a questa parte non ha trovato nessun riscontro. A questo punto vorremmo capire se l’assoluta mancanza di riscontro è dovuta al fatto che, nonostante esista un protocollo sulle relazioni sindacali in Area Vasta, si ritenga inutile il confronto, in quanto ci rifiutiamo di pensare che tale atteggiamento si riferisca a limiti o difficoltà nella definizione di strategie e scelte, da assumere in Area Vasta”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento