rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca

Il sindaco incontra la nuova direttrice sanitaria. "Il futuro della sanità passa dalla medicina di vicinato"

Un’occasione per fare il punto sulle principali questioni che riguardano il sistema sanitario del territorio e sulle migliori strategie da mettere in campo per rafforzare le prestazioni socio-sanitarie ospedaliere

Un incontro proiettato verso le prossime sfide della sanità quello di martedì, 20 dicembre, in residenza comunale, tra il sindaco del comune di Rimini Jamil Sadegholvaad, l’assessore comunale alle politiche per la salute Kristian Gianfreda, la neo direttrice sanitaria dell’Ausl Romagna Francesca Bravi, il direttore generale dell’Ausl Romagna Tiziano Carradori e il direttore delle attività socio-sanitarie dell’Ausl Romagna Mirco Tamagnini. Un’occasione per fare il punto sulle principali questioni che riguardano il sistema sanitario del territorio e sulle migliori strategie da mettere in campo per rafforzare le prestazioni socio-sanitarie ospedaliere.

“Una riunione utile - spiegano il sindaco Sadeghoolvad e l’assessore Gianfreda - per conoscere la nuova direttrice sanitaria Francesca Bravi, e per rinnovare, come sempre, la massima collaborazione da parte della nostra amministrazione con l’Ausl Romagna, con cui stiamo definendo importanti progetti che riguardano la tutela della salute della comunità riminese e lo sviluppo dell’area vasta della sanità romagnola, a partire dai corposi investimenti sulle Case della Salute e su un modello sanitario imperniato sul concetto di prossimità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco incontra la nuova direttrice sanitaria. "Il futuro della sanità passa dalla medicina di vicinato"

RiminiToday è in caricamento