Sistema fognario: al via l'intervento di manutenzione della Fossa Patara

La Fossa Patara, già canale di scarico di epoca romana, attraversa il centro storico interessando corti private ed edifici e incrocia prima il Corso d’Augusto, poi Via Guerrazzi e Via Castelfidardo per immettersi sulla Via Roma

Prenderà il via nei prossimi giorni l’intervento di pulizia del collettore fognario “Fossa Patara” sulle vie Anfiteatro, Aponia e Castelfidardo. “Si tratta di un’operazione di manutenzione – spiega l’assessore all’Ambiente Sara Visintin – che però rientra in un progetto più ampio suddiviso in quattro step e rivolto al centro storico, messo a punto dall’amministrazione comunale in sinergia con il gestore Hera spa. L’obiettivo del progetto è quello di riuscire a limitare drasticamente le criticità idriche nelle aree di Castelfidardo, via Santa Chiara, Corso d’Augusto, storicamente soggette a episodi di questo tipo".

"Questo intervento prevede una pulizia della fossa dai materiali che si sono depositati nel collettore: un intervento semplice, che però sarà effettuato con tecnologie avanzate e che, salvo imprevisti legati all’instabilità delle condizioni meteo, dovrebbe completarsi nell’arco di un paio di settimane. A questa prima operazione – prosegue l’assessore Visintin – seguiranno nel corso dell’anno altri tre interventi di tipo strutturale in via di definizione, ma già finanziati con 500mila euro nel bilancio preventivo che approveremo in settimana. E’ mia intenzione presentare l’intero progetto ai residenti e agli operatori commerciali della zona del centro storico già nei prossimi giorni, in modo da poter poi proseguire con la pianificazione delle azioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Fossa Patara, già canale di scarico di epoca romana, attraversa il centro storico interessando corti private ed edifici e incrocia prima il Corso d’Augusto, poi Via Guerrazzi e Via Castelfidardo per immettersi sulla Via Roma. L’intervento di pulizia - dal costo di 35mila euro – sarà realizzato con un mini robot subacqueo per eseguire l’aspirazione a distanza con escavatore a risucchio e con autospurgo a riciclo. Sarà inoltre effettuata una video ispezione del collettore fognario prima e dopo le attività di pulizia, per verificare l’efficacia dell’intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento