Presentato il sito internet dell’Associazione Flaminia-Centro Storico di Cattolica

Il sindaco Piero Cecchini ha ricrodato che “quando questa giunta si è insediata ho detto che avremmo fatto lo sforzo di rivitalizzare il Centro ridandogli identità: Questo progetto va in questa direzione”.

Presentato il sito internet centrostoricocattolica.it dell’Associazione Flaminia - Centro storico di Cattolica. “Non si tratta di una presentazione fine a se stessa – ha specificato Fabrizio Signorini, assessore alle attività economiche – perché il sito fa parte di un progetto più complesso, pensato per far conoscere a tutti, cittadini e turisti, non solo i negozi commerciali o artigiani ma soprattutto la parte storica di Cattolica. Oltre al sito, che è solo il primo passo, ci saranno poi l’organizzazione di eventi, la promozione, il marketing, le visite guidate organizzate e la formazione sia delle guide che degli stessi commercianti. La spesa complessiva per supportare questo progetto è di 58.500 euro, dei quali 45mila arrivano dalla Regione Emilia-Romagna e 13.500 dal Comune. Sono molto felice dell’esito di questo primo passo perché privato e pubblico hanno fatto lavoro di squadra creando qualcosa di utile per la città e per questo voglio ringraziare tutti quelli che si sono impegnati”.

Patrizia Staccoli, presidente dell’Associazione Flaminia – Centro Storico ha spiegato che "il comitato si è costituito a luglio di quest’anno e ha raccolto l’adesione di trenta fra commercianti e artigiani della zona, cosa che è già, di per sé, un successo. E’ un’avventura che sta coinvolgendo operatori presenti già da tempo e giovani appena arrivati. Tutti pronti a mettersi in discussione e a confrontarsi”. Gilberta Galli, segretario della Confesercenti, ha spiegato come “le Associazioni hanno messo a disposizione del Comitato Flaminia gli strumenti per accedere al finanziamento pubblico. Crediamo fortemente in questa iniziativa perché le analisi di mercato ci dicono che oggi chi acquista un bene o un servizio segue sempre di più motivazioni personali e complesse e questo progetto, nel suo complesso, fa conoscere a tante persone molte realtà interessanti di Cattolica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paola Amati, dell’agenzia web Guest di Riccione, ha illustrato le caratteristiche tecniche del sito: “Pensato per far conoscere il territorio e le attività economiche con tanto d’immagini di qualità nelle fotogallery, schede descrittive, rimandi alle pagine facebook e twitter. E’ anche “responsive”, cioè si adatta automaticamente agli smartphone rendendo facile la navigazione e la lettura a chi utilizza il telefonino”. Il sindaco Piero Cecchini ha ricrodato che “quando questa giunta si è insediata ho detto che avremmo fatto lo sforzo di rivitalizzare il Centro ridandogli identità: Questo progetto va in questa direzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento