menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Slow Food si incontra a Rimini

Un momento cruciale per far il punto sulle decisioni dell’associazione, un’occasione unica per far conoscere il territorio, le bellezze e le ricchezze enogastronomiche che lo compongono

E’ la Provincia di Rimini la sede scelta da Slow Food Italia per l’Assemblea Regionale, guidata dal Presidente Regionale Slow Food Emilia Romagna, Antonio Cherchi e che vedrà intervenire il Presidente Nazionale Slow Food Italia Roberto Burdese. Un momento cruciale per far il punto sulle decisioni dell’associazione, un’occasione unica per far conoscere il territorio, le bellezze e le ricchezze enogastronomiche che lo compongono.
Rimini diventerà così il centro delle attività della storica associazione internazionale, nata ormai 25 anni fa dal volere di Carlin Petrini.

Da allora in tanti si sono battuti per la difesa, la diffusione di un cibo buono, pulito e giusto e l’opposizione al cibo standardizzato e per esaltare e salvaguardare sapori, tradizioni e biodiversità. Tutti valori e progetti che sono presenti anche sul territorio riminese grazie alla delegazione territoriale, detta Condotta, Slow Food Malatestiana di Rimini. Da novembre 2010, nascita della delegazione riminese, sono innumerevoli gli eventi che mese dopo mese si sono susseguiti sul territorio e che hanno incontrano sempre più il favore di tanti curiosi e soci.

“I progetti” come spiega Andrea Amati, Fiduciario della Condotta Malatestiana di Rimini, “sono tanti e abbracciano tutte le tematiche di Slow Food. Abbiamo avviato Master of Food, ovvero serate dedicate all’educazione del gusto, e iniziato progetti di Orto in Condotta con le scuole. Sosteniamo il progetto Mille Orti in Africa e collaboriamo a progetti di recupero della memoria enogastronomica del territorio. Questa è solo una piccola parte a cui si aggiunge all’importante Assemblea Regionale di oggi”. Questo incontro, fortemente voluto a Rimini, tra le delegazioni di tutta l’Emilia Romagna sarà occasione per far conoscere non solo il territorio ma anche le aziende e i ristoratori di qualità presenti in Provincia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento