menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smerciava I-pad4 rapinati da un commando in autostrada: arrestato

Gli agenti della PolStrada di Rimini hanno sequestrato numerosi ipad4 provento di una rapina commessa il 27 dicembre scorso ai danni di un autostrasportatore

Gli agenti della PolStrada di Rimini hanno sequestrato numerosi ipad4 provento di una rapina commessa il 27 dicembre scorso ai danni di un autostrasportatore. Nella circostanza il malcapitato camionista era stato derubato di tutto il carico per un valore di oltre 2 milioni di euro lungo l'A4 Torino-Milano, all'altezza di Casone (Milano). Nel corso delle indagini, coordinate dal gip di Milano Gaetano Ruta, è stato arrestato un 45enne residente a Monte Grimano Terme, che aveva smerciato i dispostivi elettronici nella riminese e a San Marino.

La rapina venne messa a segno da un commando di una decina di persona, mentre il tir carico di ipad 4 dalla Malpensa si stava immettendo sull'A4. I banditi, arrivati a bordo di tre mezzi pesanti, avevano rapinato e sequestrato l'autotrasportatore, liberandolo nelle campagne del milanese, ad Arluno, circa mezz'ora dopo l'assalto.

La refurtiva è stata smerciata successivamente in tutt'Italia e sequestrati agli ignari clienti che l'avevano acquistata. Quarantatre i-pad sono stati sequestrati dalla PolStrada di Rimini. Altri pezzi sono stati sequestrati a Milano, Rovigo, Venezia, Roma, Napoli e Caserta. Nel corso dell'indagini sono state firmate cinque ordinanze di custodia cautelare, tra le quali quella del 45enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento