rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Pm10, migliora la qualità dell'aria: a febbraio un solo sforamento

Le limitazioni alla circolazione riguarderanno tutta la zona urbana a mare della statale 16. Sarà comunque garantito il transito nelle arterie di collegamento, compreso l’asse mediano lungo via Roma, alle strutture ospedaliere, di ricovero e cura e ai parcheggi autorizzati

Entrano in vigore domenica le limitazioni alla circolazione nel territorio del Comune di Rimini previste dal Piano Aria Integrato Regionale (Pair 2020) adottato dalla Regione Emilia-Romagna in occasione dell’ultima domenica ecologica prevista. Dalle ore 8,30 alle ore 18,30 è quindi vietata la circolazione dinamica privata per gli autoveicoli e veicoli commerciali a benzina Euro 0 ed Euro 1; per gli autoveicoli e veicoli commerciali diesel Euro 0, Euro 1,Euro 2 ed Euro 3, ad esclusione dei veicoli commerciali leggeri (fino a 3,5 t. categoria N1) Euro 3; per i ciclomotori e motocicli Euro 0.

Le limitazioni alla circolazione riguarderanno tutta la zona urbana a mare della statale 16. Sarà comunque garantito il transito nelle arterie di collegamento, compreso l’asse mediano lungo via Roma, alle strutture ospedaliere, di ricovero e cura e ai parcheggi autorizzati. Sono inoltre state individuate deroghe specifiche per alcune tipologie di veicoli e di utenti, come le famiglie con una fascia Isee bassa e i veicoli per l'accompagnamento degli alunni a scuola. Inoltre sono esclusi dai provvedimenti i mezzi che effettuano il car pooling. L’assessorato all’Ambiente segnala che dopo le difficoltà del mese di gennaio, quando in 13 occasioni sono stati sforati i limiti previsti, è stato netto il miglioramento della qualità dell’aria nell’intero mese di febbraio che in un solo giorno ha registrato il superamento dei limiti per il pm10 nel territorio comunale di Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pm10, migliora la qualità dell'aria: a febbraio un solo sforamento

RiminiToday è in caricamento