Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Riccione

I soldi raccolti dalle Castagne della Solidarietà donati alla Cri per una nuova ambulanza

Alla Croce Rossa comitato di Riccione serve rinnovare il parco mezzi con un'ambulanza di tipo A, il suo costo complessivo è di 95mila euro

Famija Arciunesa dona 1.435 euro a Croce Rossa per una nuova ambulanza. “Anche i più grandi obiettivi si raggiungono a piccoli passi, oggi ne compiamo un altro per l'acquisto dell'ambulanza che serve alla Cri di Riccione - commenta Francesco Cesarini presidente di Famija Arciunesa - i 1.435 euro raccolti e donati grazie all’iniziativa delle Castagne della Solidarietà spero possano stimolare anche altre realtà, perché giochiamo tutti nella stessa squadra. Di sicuro il loro valore per me è doppio perché frutto di un'attività portata avanti nei viali della città insieme e a fianco dei ragazzi della Cri Comitato di Riccione”.

Alla Croce Rossa Comitato di Riccione serve rinnovare il parco mezzi con un'ambulanza di tipo A, il suo costo complessivo è di 95 mila euro. “Un grande grazie a Famija Arciunesa che non manca mai di sostenerci - puntualizza Roberto Silvestri presidente della Cri Comitato Riccione - dobbiamo rinnovare il parco auto composto da 4 ambulanze vecchie, datate e con parecchi chilometri, per l’acquisto dovremo attivare un finanziamento e aiuti concreti come questi diventano per noi fondamentali, al momento abbiamo raccolto complessivamente circa 9 mila euro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I soldi raccolti dalle Castagne della Solidarietà donati alla Cri per una nuova ambulanza
RiminiToday è in caricamento