rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Riccione

Sorpreso a rubare in una scuola, tenta di barricarsi dentro: arrestato con l'accusa di furto

I Carabinieri hanno rinvenuto una finestra in frantumi e si sono dunque addentrati all’interno dell’edificio dove hanno sorpreso il soggetto mentre rovistava tra gli uffici

Nel pomeriggio di sabato i Carabinieri della sezione Radiomobile di Riccione ha tratto in arresto in flagranza di reato un soggetto indiziato di furto all’interno di un edificio scolastico. In particolare, intorno alle 15, le gazzelle dell’Arma sono intervenute in forze presso l’istituto alberghiero di viale Torino a Riccione, dove una passante aveva poco prima segnalato al 112 la presenza di un soggetto intento a forzare una finestra.

Al loro arrivo, infatti, i Carabinieri hanno rinvenuto una finestra in frantumi e si sono dunque addentrati all’interno dell’edificio dove hanno sorpreso il soggetto mentre rovistava tra gli uffici. Alla vista delle divise, però, l’uomo anziché desistere dal proprio scopo, dapprima ha provato a barricarsi all’interno di un ufficio per poi scagliarsi contro i militari nel tentativo di darsi alla fuga. 

Dopo una breve colluttazione, i Carabinieri sono riusciti a bloccare l’uomo, uno straniero, e a condurlo in caserma dove, ancora in preda alla furia, ha dato in escandescenza danneggiando alcuni arredi. L’uomo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia e dichiarato in arresto con l’accusa di tentato furto aggravato, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, nonché danneggiamento aggravato.  E' stato disposto il processo per direttissima previsto per la mattinata di lunedì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare in una scuola, tenta di barricarsi dentro: arrestato con l'accusa di furto

RiminiToday è in caricamento