menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a rubare in un furgone aggredisce gli operai con un taglierino

L'arrivo delle Volanti della polizia di Stato ha permesso di bloccare il malvivente quando era già stato accerchiato dalle vittime

Momenti concitati nella tarda mattinata di giovedì dove un ladro, sorpreso a rubare all'interno del furgone di una ditta, ha minacciato gli operai con un taglierino rischiando poi di essere linciato. Tutto è avvenuto intorno alle 12 in via IX febbraio quando gli addetti di una ditta che stavano installando delle luci all'esterno di un edificio si sono accorti che un uomo si era introdotto nel loro furgone rovistando tra gli attrezzi. Il ladro, poi identificato per un tunisino 53enne già noto alle forze dell'ordine per reati analoghi, è stato raggiunto dagli operai e nel tentativo di fuggire ha aggredito uno di loro per poi simulare un malore e gettarsi a terra. Dopo questo escamotage, il malvivente ha estratto un taglierino sferrando una serie di fendenti alla cieca all'indirizzo degli addetti per poi rialzarsi e scappare in tutta fretta con un trapano e altri arnesi. Nel frattempo, scattato l'allarme, sul posto si è precipitata la Volante della polizia di Stato con gli agenti che, poco dopo, hanno individuato il 53enne grazie anche al gilet ad alta visibilità di colore arancione che indossava. Vistosi oramai braccato, il tunisino non ha potuto far altro che arrendersi. Nel portapacchi della sua bicicletta gli agenti hanno ritrovato un sacco nero in cellophane con all’interno una cassetta piena di attrezzi edili, un flessibile e un paio di scarpe da carpentiere. Portato in Questura, lo straniero è stato arrestato per rapina impropria e denunciato per possesso di grimaldelli, porto abusivo si strumenti atti ad offendere, ricettazione e soggiorno illegale in Italia. Al termine delle pratiche di rito,il 53enne è stato trasferito nel carcere dei "Casetti" a disposizione della magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Auto e moto

Cambio gomme: scatta l'obbligo di montare le estive


Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento