rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Sorpreso a rubare nell'hotel chiuso, il topo d'albergo in manette

Il titolare della struttura ricettiva si è accorto che qualcuno aveva forzato la finestra entrando nell'edificio è ha dato l'allarme alla polizia di Stato

E' andata male a un 24enne albanese, irregolare in Italia, che ha cercato di mettere a segno un furto in un albergo chiuso. A dare l'allarme, nella mattinata di venerdì, è stato il titolare della struttura ricettiva che passando davanti all'hotel aveva notato una finestra rotta e il malvivente che scappava in tutta fretta. Gli agenti della Questura di Rimini si sono precipitati sul posto riuscendo a bloccare il ladro che, da quanto emerso, non è riuscito a sottrarre nulla di valore. Portato negli uffici di piazzale Bornaccini, nella mattinata di sabato è stato processato per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare nell'hotel chiuso, il topo d'albergo in manette

RiminiToday è in caricamento