menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso mentre tenta di forzare la porta di un bar, acciuffato

A Rimini un 25enne pugliese latitante è stato preso in flagranza di reato per tentato furto. Il tutto è successo alle 02:00 circa del 17 ottobre, a Rimini. I carabinieri hanno arrestato il giovane

A Rimini un 25enne pugliese latitante è stato preso in flagranza di reato per tentato furto. Il tutto è successo alle 02:00 circa del 17 ottobre, a Rimini. I carabinieri  hanno arrestato il giovane, perché ritenuto responsabile di tentato furto aggravato in esercizio pubblico. Durante un servizio di pattugliamento, alle ore 01:30 circa, i Carabinieri lo sorprendevano mentre stava cercando di forzare la vetrata del bar “La Bussola”, sito in via Sinistra del Porto.

Il malvivente, alla vista dei militari, si è dato a precipitosa fuga, ma veniva immediatamente bloccato in via De Bosis. Le successive verifiche permettevano di appurare che il 25enne pugliese era latitante dal 21.06.2011, perchè gravato da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a seguito della sua evasione dal luogo di residenza, dove era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato portato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento