menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sospetto procacciatore di contratti Enel nel mirino dell'Arma

Giovedì pomeriggio una donna di via Perticari di Viserba ha segnalato al 112 che in casa si era presentato un ragazzo spacciandosi come venditore di contratti Enel

Sospetto procacciatore di contratti Enel nel mirino dei Carabinieri. Giovedì pomeriggio una donna di via Perticari di Viserba ha segnalato al 112 che in casa si era presentato un ragazzo spacciandosi come venditore di contratti Enel. La segnalante ha riferito di avere sospetti sull’uomo, di cui forniva una dettagliata descrizione, perché lo aveva visto in possesso di un cacciavite che teneva tra le mani. 

Immediatamente è arrivata sul posto una gazzella del nucleo radiomobile che, dopo aver preso contatti con la donna, ha raccolto ulteriori dettagli sul soggetto, avviando una mirata verifica in zona. Ma dell’uomo non veniva trovata traccia. La nota di ricerca comunque è stata  inviata a tutte le pattuglie in servizio di controllo del territorio che continueranno a ricercare l'individuo anche nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento