rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Sostenibilità ambientale e massima fruibilità degli spazi per la nuova palestra della scuola "Montessori"

Proseguono i lavori nella struttura a disposizione degli studenti per l’inizio del prossimo anno scolastico

Proseguono i lavori per la realizzazione della palestra annessa alla Scuola Montessori di Rimini. Un intervento importante che consentirà di dotare la scuola e il quartiere di una struttura moderna e a sostenibilità a impatto quasi zero.   

La nuova palestra, i cui lavori sono iniziati lo scorso settembre, segue criteri di costruzione innovativi in riferimento alle componenti architettoniche, strutturali e impiantistiche. Criteri che consentiranno la massima fruibilità degli spazi e l’integrazione tra ambienti interni ed esterni, con attenzione alle tecnologie utilizzate in termini di sostenibilità ambientale ed economica. La struttura edilizia infatti sarà ad alte prestazioni per evitare dispersioni termiche e surriscaldamento degli ambienti. Le scelte impiantistiche, strutturali e di materiali sono improntate ad assicurare la realizzazione del nuovo complesso scolastico (scuola e palestra) a energia quasi zero, anche alla luce dell’introduzione dell’obbligo del rispetto dei CAM (Criteri Minimi Ambientali). L’esterno della struttura inoltre sarà arricchito di soluzioni di particolare pregio artistico che contribuiranno alla sua valorizzazione nel contesto urbano. 

Il fabbricato si sviluppa su un unico livello, ed è dotato di spazi agevoli e per diverse funzionalità. L’ingresso è collegato all’atrio della scuola per consentire l’accesso diretto dei bambini durante l’attività scolastica ed è anche collegato direttamente con il giardino per agevolare le attività sportive all’aperto. Il progetto prevede inoltre un acceso dall’esterno lato nord-est da utilizzare in orario extrascolastico, rendendo l’utilizzo della palestra indipendente e facilitandone quindi la gestione anche per l’utenza esterna. 

I lavori per la palestra, dal valore di circa 715mila euro, saranno conclusi per la fine dell’estate prossima, per essere a disposizione degli studenti con l'avvio del prossimo anno scolastico 2022-23. 

“La palestra della scuola Montessori sorge in un'area verde che la circonda interamente – spiega Mattia Morolli, assessore ai lavori pubblici - e risponde ad elevati standard qualitativi, sia dal punto di vista architettonico sia di dotazione di impianti, che la rende una struttura sostenibile e ad alta efficienza energetica. La palestra inoltre è stata progettata seguendo gli stessi criteri della scuola, ovvero adottando nella distribuzione degli spazi un modello in linea con le nuove esigenze della didattica. Si tratta di un investimento importante perché abbiamo voluto puntare sulla qualità e sulla versatilità, per mettere la nuova struttura sportiva a disposizione degli studenti, della cittadinanza e delle associazioni sportive che ne vorranno fare uso". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostenibilità ambientale e massima fruibilità degli spazi per la nuova palestra della scuola "Montessori"

RiminiToday è in caricamento