rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Sotto falso nome e col documento taroccato, arrestato dai carabinieri

L'uomo, al controllo dell'Arma, ha esibito un documento risultato smarrito che gli è valso un paio di manette

Nella mattinata di sabato, durante un controllo del territoro, una pattuglia dei carabinieri si è imbattuta in un giovane che si trovava lungo via Flaminia e che alla vista dei militari si è affrettato a cambiare strada. Il comportamento sospettoso ha fatto si che venisse fermato per un controllo e, subito, sono iniziati i problemi. Il ragazzo, poi identificato per un albanese 21enne già noto alle forze dell'ordine, ha esibito la propria patente che però ha sollevato diverse perplessità in quanto il giovane era poco rassomigliate alla foto del documento. Portato in caserma, grazie al fotosegnalamento si è risaliti alla vera identità dello straniero ed è emerso che per il documento era stata presentata una denuncia di smarrimento 3 mesi fa. Arrestato falsa attestazione a Pubblico Ufficiale sull’identità personale, nella mattinata di lunedì il 21enne è stato processato per direttissima e il giudice, dopo aver convalidato il fermo, lo ha condannato a 8 mesi con la sospensione della pena.

Sempre nell'ambito dei controlli del territorio, nel corso del fine settimana i militari dell'Arma hanno denunciato a piede libero altre 6 persone. In particolare, ad essere deferito per danneggiamento, un 55enne di Campobasso senza fissa dimora che in preda ai fumi dell'alcol ha danneggiato il gazebo di un distributore di benzina in via Jano Planco. Denunciati per furto, invece, un riminese 37enne e un gambiano 25enne per aver rubato una bicicletta rispettivamente nei pressi della stazione ferroviaria di Rimini e a Santarcangelo. Dovranno rispondere di soggiorno illegale in Italia, in fine, una peruviana e un tunisino, entrambi 41enni, e un algerino 53enne controllati dai carabinieri alla stazione ferroviaria di Miramare e risultati non in regola coi documenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto falso nome e col documento taroccato, arrestato dai carabinieri

RiminiToday è in caricamento